B2M – Il Garlasco di Latelli parte favorito in casa contro l’Albisola

Da “La Provincia Pavese”, 10 gennaio 2016

L’inopinata sconfitta all’ultima partita prima della pausa natalizia ha probabilmente compromesso i sogni del Volley 2001 Garlasco, che puntava a girare a fine andata al primo posto nel girone.

Una posizione tutt’altro che platonica dal momento che consente l’accesso alle finali di coppa Italia. Oggi alle 18 gli uomini di Maurizio Latelli se la vedranno in casa con Albisola per un impegno sulla carta non impossibile, almeno classifica alla mano. Ma anche la trasferta a Cuneo prentalizia partiva con presupposti del medesimo tipo e poi si è trasformata in una trappola. Per questo motivo, il tecnico dei lomellini non si fida e, fino a quando la matematica lo consentirà, continuerà a spronare i suoi nella ricorsa al primato. «Non dovessimo riuscirci, il traguardo subito successivo sarà quello di arrivare secondi», dice il capitano Roberto Marrocco che aggiunge: «Anche se poi, visto il valore di ormai quasi tutte le avversarie, credo che a fine stagione riusciremo a vincere il girone».

L’importante per il Volley 2001 Garlasco è arrivare nelle prime otto del gruppo, ovvero nelle posizioni che consentiranno l’accesso alla prossima serie B unica nazionale, di fatto per Garlasco un’altra prestigiosa promozione. Serie B2 maschile, girone A, 9° giornata: Ticomm&Promaco Gorgonzola-Cus Insubria Volley Varese, Volley Novara-Pvl Cerealterra Cirié, Nuncassfoglia Chieri-Lombarda Motori Milano, Volley 2001 Garlasco-Spinnaker Albisola, Volley Segrate 1978-Hasta Volley Asti, Yaka Volley Malnate-Brebanca San Bernardo Cuneo. Classifica: Nuncassfoglia Chieri punti 21; Cus Insubria Volley Varese, Volley Segrate 1978 18; Volley 2001 Garlasco 15; Yaka Volley Malnate, Pvl Cerealterra Cirié. (f. ba.)

Attachment