B FEMMINILE: ESPUGNATA LURANO

B FEMMINILE: ESPUGNATA LURANO

Ripartenza vincente delle nostre ragazze, che nella trasferta bergamasca di Lurano fanno il colpo per 3-2, incassano 2 punti e salgono a quota 15 in classifica. Le locali sono una buona squadra e noi ci siamo presentate non al top, la settimana pre gara è stata abbastanza complicata fra indisponibilità varie e qualche malattia che ha reso gli allenamenti meno facili del previsto, ma l’approccio alla gara delle ragazze di Mussa e Miramonti è stato davvero incisivo. Primo set è stato interpretato davvero benissimo, tutta la squadra è stata brillante e sul pezzo, la nostra palleggiatrice ha smistato ottimi palloni e il set è stato vinto facilmente per 25-15, uno dei nostri migliori set stagionali, forse secondo solo a quello di Settimo Torinese. Il secondo parziale inizia abbastanza bene, ma a partire da metà frazione iniziano a verificarsi alcuni problemi, il nostro opposto Ditommaso si infortuna alla mano destra e questo complica i piani garlaschesi, gli attacchi arrivano solo dal centro, siamo abbastanza leggibili in attacco, secondo set conquistato dalle lombarde, in un finale punto a punto anche con un paio di decisioni arbitrali che ci scontentano parecchio e 25-23 per Lurano. 1-1 e tutto da rifare. Terzo parziale sotto tono delle nostre ragazze, non riusciamo ad attaccare, arrivano alcuni cambi con l’ingresso di Angeleri, che reduce da un periodo lungo di stop, comunque viene messa in campo, entra da opposto e si adegua al ruolo non propriamente suo. Quarto set in cui Garlasco ritrova lo spirito giusto, Cagnoni sulle righe è fondamentale, giochiamo nuovamente bene, ottima Arianna Ferrari come libero e il quarto set lo conquistiamo 25-19. 2-2 pari e tie-break decisivo. Mazzocchi e Caroli si fanno sentire e prendono sicuramente un voto positivo in pagella, sfida elettrizzante e vibrante che si decide nel quinto e conclusivo set, buon avvio di Garlasco, muro, attacco e difesa sono davvero brillanti e concreti; 10-6 per noi, confermato successivamente sul 12-8, sembra fatta sul 14-9, con ben 5 match-ball, ma le bergamasche realizzano quattro punti consecutivi che valgono il 13-14, ma il quindicesimo punto è nostro e conquistiamo una fondamentale vittoria. Due punti meritatatissimi e ora, archiviata la partita, nuova settimana di allenamenti in vista della prossima gara. Migliore in campo, in un contesto molto buono generale, per Viviana Angeleri.