SERIE B1F: Il punto di coach Mussa

SERIE B1F: Il punto di coach Mussa

GARLASCO, 27 settembre 2018 – Per le nostre pinguine i risultati del campo non sono stati sicuramente favorevoli nella fase di pre-campionato, ma la crescita è parte fondamentale del percorso di una squadra totalmente rinnovata e molto giovane.

“Il primo mese di lavoro è stato intenso dal punto di vista tecnico e fisico – spiega il confermato coach Francesco Mussa, alla sua seconda stagione nel Volley 2001 Garlasco – per me è stato utile soprattutto per comprendere i margini di miglioramento della nuova e giovane squadra che abbiamo allestito. Ci sono sicuramente nuove relazioni e nuovi meccanismi che abbiamo analizzato e smontato in allenamento e che in gara, nei test match e nelle amichevoli, ci hanno permesso di comprendere quale sia la giusta strada da battere con pazienza e determinazione”.

Fondamentale durante la lunga stagione che dovranno affrontare le ragazze la capacità di mantenere inalterato il loro entusiasmo e la loro voglia di crescere e fare bene.

“Certamente la nostra qualità migliore deve essere la compattezza del gruppo che permetterà alle individualità di emergere e di esprimersi al meglio – prosegue il tecnico – ad oggi abbiamo qualche piccolo acciacco fisico che, per esempio, nell’ultimo triangolare giocato in casa non ci ha permesso di avere nessuno dei due opposti schierabili. Caterina (Bassani) è ancora in recupero, mentre Giulia Corti ha un problemino al retto addominale in fase di risoluzione”.

Prossimo appuntamento in campo per le nostre pinguine sabato 29 settembre con un triangolare a Settimo Torinese organizzato dalla Pallavolo Lilliput (b1) e squadra da confermare.

Forza pinguine!

 

Attachment