L’Ambrovit non molla «Gli spareggi alla nostra portata»

L’Ambrovit non molla «Gli spareggi alla nostra portata»

Da La Provincia Pavese, 20 aprile 2015

GARLASCO. L’Ambrovit è ripartita con una vittoria convincente e netta su Genova ed i play off restano lì, ad un solo punto, perché Galliate ha vinto altrettanto da tre punti espugnando Monza e difende ancora il terzo posto, ultimo valido per poi entrare negli spareggi promozione, mentre Bodio Lomnago ha vinto da due punti sul campo di Acqui Terme e scivola a -3 da Garlasco. Intanto coach Stefano Mattioli si tiene stretta la bella vittoria di sabato sera su Genova: «E’ andato tutto bene, oltre le mie aspettative. A dire il vero, mi aspettavo un po’ di più anche da Genova, ma sono molto contento per la prestazione», spiega il tecnico che, dopo diverso tempo, ha reinserito in sestetto titolare Francesca Rossignol: «Sì, ho cambiato qualcosa con Rossignoli in sestetto nel ruolo di opposto. Si era allenata molto bene in settimana e sul campo ha fatto positivamente il suo, sbagliando pochissimo». A tre giornate dalla fine, i giochi sono apertissimi e Mattioli ha le idee molto chiare sia sui rischi che sulle opportunità: «Per i play off, restiamo in corsa. Dovremo stare attenti alla prossima trasferta, sabato prossimo a Cinisello, campo sul quale la Florens Vigevano, capolista del girone e ormai quasi promossa in serie B1, ha subito la sua unica sconfitta in questa stagione» . (f. ba.)