D FEMMINILE: L’ASPES CI SUPERA CHIARAMENTE

D FEMMINILE: L’ASPES CI SUPERA CHIARAMENTE

Netta sconfitta in quel di Milano per il Volley Garlasco di Mariani, sconfitto 3-0 dall’Aspes Cus Statale, squadra universitaria della città meneghina. Metropolitane con 1 punto in classifica prima del match, la nostra squadra si presenta all’appuntamento con un organico ridotto, le assenze fra infortuni e malanni di stagione sono purtroppo un fattore ricorrente, di conseguenza gli allenamenti che hanno preceduto il match non sono stati ottimali. Ma questo non è sufficiente per spiegare la prestazione al di sotto dei nostri standard. Primo set che incominciato piuttosto bene, nella prima parte Garlasco è in palla e conduce 13-12, ma il black-out in ricezione consente alle milanesi di piazzare il break decisivo per le sorti del set. 1-0 per l’Aspes. Nei due successivi set non siamo sul pezzo, coach Davide Mariani prova ad effettuare alcuni cambi, ma il visto roster risicato non può fare più di tanto, i risultati sono poco positivi e i due successivi set sono conquistati in modo meritato e abbastanza agevole dalle padrone di casa, che centrano la prima vittoria stagionale. Aspes che ha sfruttato la propria altezza e una buona forza negli attacchi, ma le nostre ragazze hanno giocato male e su questo bisognerà lavorare in settimana, per cercare di capirne i motivi, dispiace la reazione che non è arrivata, ma con il tempo siamo certi che giungerà anche questo aspetto, oltre ad una esperienza che, vista la giovanissima media età della nostra squadra, ancora non abbiamo acquisito. Si torna in campo sabato 2 dicembre, quando ospiteremo le milanesi di Opera, formazione di metà classifica.