BM – RASSEGNA STAMPA – SERIE B MASCHILE ANCORA SENZA ALLENATORE, MA LA SCELTA E’ ORMAI VICINA

GARLASCO NON FINISCE DI STUPIRE E RESPIRA ARIA D’ALTA CLASSIFICA.

Ancora senza allenatore dopo le dimissioni di Giampiero Colombo, i ragazzi del Volley 2001, dopo l’exploit sul campo della Canottieri Ongina, liquidano con un 3-0 il San Mauro Torinese portandosi a un solo punto dal terzo posto. Davvero encomiabile la serietà professionale dimostrata dai giocatori garlaschesi che grazie all’infinita dedizione dello scoutman Gianpietro Capoferri hanno preparato scrupolosamente la partita, superando altre difficoltà come il problema alla schiena che ha tenuto fermo un paio di allenamenti Signorelli. La gara di sabato non è stata poi così facile come potrebbe sembrare in apparenza, visto che la formazione ospite non è stata certo a guardare. Nel primo set Garlasco fatica a entrare in partita, per fortuna i piemontesi concedono molto in battuta e, sotto 22-24, Monni e compagni riescono a rimontare aggiudicandosi il parziale ai vantaggi. La seconda frazione scivola via in scioltezza per il Volley 2001, avanti 18-10, e i numerosi cambi operati dai piemontesi non servono a modificare la situazione. Nel terzo set la gara torna a farsi equilibrata, il San Mauro prende un break che Garlasco fatica inizialmente a recuperare anche a causa di un leggero calo nelle battute, ma poi i lomellini difendono bene e mettono a terra i palloni necessari per chiudere. Riguardo al problema allenatore, la società ha preso tempo. Sfumata una prima opzione, se ne sta valutando un’altra e le prossime ore dovrebbero essere quelle dell’annuncio ufficiale. Intanto la classifica sorride, con la quota salvezza , obiettivo primario di inizio stagione, che di questo passo potrebbe essere già molto vicina al giro di boa considerando che alla ripresa, il 7 gennaio, è in calendario l’incontro sul campo del fanalino di coda Asti a precedere la sfida interna, assai stimolante, con Fossano.

L’Informatore Vigevanese