BM – RASSEGNA STAMPA – GARLASCO, VITTORIA PREZIOSA

GARLASCO, VITTORIA PREZIOSA

SERIE B MASCHILE. SUPERA CHIERI E RESTA QUATTRO PUNTI SOPRA I PLAY OUT.

Vittoria pesante e sesto posto in classifica per il Volley 2001 Garlasco che si ritrova dopo la brutta sconfitta di sei giorni prima a Cuneo e conquista tre punti preziosi nello scontro diretto con Chieri. La squadra di coach Colombo rimette quattro punti in classifica tra sé e il quintultimo posto, che condanna ai play out, mentre non mancano i risultati a sorpresa che ogni settimana rendono sempre più incerto il torneo. Contro Chieri, il Volley 2001 ha giocato una partita concreta, trovando in Federico Moro e Alberto Monni due trascinatori nei momenti determinanti. “Federico ha giocato una grossa partita con percentuali in attacco davvero notevoli – spiega lo scoutman garlaschese Gianpietro Capoferri -, Alberto Monni ha segnato punti importanti sempre nei momenti decisivi, come nella fase finale del quarto set”. La chiave di volta della partita, però, è stata prima di tutto la prestazione difensiva di tutta la squadra: “I ragazzi hanno avuto l’approccio giusto e la voglia di non far cadere il pallone. La vittoria è nata proprio da li, tanto più in una partita che è stata quasi sempre tirata, su ritmi e scambi elevati ed intensi”. Vinto ai vantaggi il primo set, per altro quasi sempre condotto, Garlasco ha avuto gioco più facile nel secondo quando ha accumulato vantaggi crescenti, poi ben amministrati nelle fasi conclusive della frazione. “Chieri si è scossa nel terzo set, cambiando un attaccante ed anche il palleggiatore – prosegue Capoferri -. Noi abbiamo commesso qualche errore in più, che i nostri avversari hanno saputo capitalizzare anche perché non siamo riusciti a completare la rimonta che ci aveva portato fino al 18-20 del terzo set”. Chieri lo vince e riapre la sfida, poi la quarta frazione è avvincente: nessuno molla un centimetro e Garlasco se lo aggiudica nel finale con un decisivo turno in battuta di Andrea Moro e due attacchi fondamentali di Alberto Monni, che ha pure firmato il pallone che è valso la vittoria da tre punti. “Il loro opposto Luccato si è confermato trascinatore, in modo particolare nei primi due set. Poi, il cambio in regia che ha voluto il suo allenatore probabilmente lo ha penalizzato un po’ e noi siamo stati bravi ad approfittarne”, conclude lo scoutman garlaschese. La trasferta di sabato prossimo pare proibitiva sul campo della Canottieri Ongina, formazione in prolungata serie positiva e in piena zona play off, ma il Volley 2001 proverà ad esaltarsi contro una delle big del torneo come già le era capitato con il Parella Torino.

Fabio Babetto