BM: gara vinta sul campo ostico di CUS Genova!

GARLASCO, 4 dicembre 2019 – Continua l’inseguimento alla capolista Gerbaudo Savigliano per i ragazzi di coach Maranesi che vincono in trasferta a Genova per 3-1 puntando tutto sul muro. Domenica gara casalinga contro una neopromossa, da non sottovalutare come spiega il tecnico varesino.

CUS Genova – Volley 2001 Garlasco: 1-3

Parziali Set: 27-25, 23-25, 25-14, 25-19

Punteggi individuali: Morchio 8, Miglietta 9, Coali 10, Crusca 13, Cardona 25, Di Noia 5.

Come ha visto la gara l’attaccante Marco Catena: “La partita contro il CUS genova non è stata sicuramente quella giocata meglio da inizio anno. Abbiamo avuto qualche problema a trovare continuità nel fondamentale di attacco, ma per fortuna i molti errori degli avversari ci hanno permesso di ottenere i tre punti lasciando per strada solo un set. Miglietta per me è stato il più costante, anche per il suo carattere che anche nei momenti difficili rimane lucido ed efficace. E per quanto riguarda la squadra il gruppo rimane coeso, c’è un ottimo clima sia in campo che in spogliatoio, soprattutto da questa settimana direi visto che ci aspettano le paste di Maik!!”.

Come commenta la gara Coach Maranesi: “E’ stata una vittoria importante e complicata su un campo ostico contro una squadra discreta. Da sottolineare l’ottima prova a muro: ne abbiamo messi a segno 15 in 4 set.”

Prossimo avversario invece è la neopromossa Cappuvolley: “Per quanto riguarda la partita di domenica prossima (8 dicembre) la squadra non è da sottovalutare nonostante sia al primo anno in categoria. Arrivano da una prima vittoria da tre punti contro Saronno, quindi dovremo essere bravi a giocare la nostra pallavolo, davanti al nostro pubblico”.

Vi aspettiamo alle ore 18 al palazzetto di via Don Balduzzi!

Attachment