B2M – Garlasco striglia Malnate. E’ una vittoria scacciacrisi

Da “La Provincia Pavese”, 01 dicembre 2015

Un calcio alla crisi, se crisi era, quello che il Volley 2001 Garlasco tira con la vittoria da tre punti in tre set contro Malnate. Tutti giocano una partita rabbiosa dopo le due sconfitte consecutive, ma l’emblema della riscossa è il capitano Roberto Marrocco, spesso determinante e protagonista della sua miglior partita stagionale in una serata in cui Mozzana distribuisce sapiente responsabilità a tutti. Si parte, “Pingu” Antonaci mette l’ace, Mozzana sale a muro (5-2), ma Durante si fa stoppare e poi spara fuori, così, alla successiva palla appoggia un pallonetto per il 6-4. Mozzana perfetto innesca Coali che fionda nei tre metri, poi Malnate attacca largo ed è 8-5 alla prima sospensione tecnica. Marrocco passa tre volte (15-8), Daolio gioca col muro, sul turno in battuta di Antonaci, Garlasco va via di brutto (20-9), mentre Malnate è decisamente in crisi. Un primo tempo di Coali e un servizio lungo ospite mettono fine al periodo. Daolio e Mozzana stoppano a muro le prove di fuga di Malnate in avvio di secondo set (3-3). Due attacchi larghi di Mozzana e Durante, però, mandano avanti gli ospiti 4-7, Garlasco arriva alla partià sul 14-14 sul cartellino rosso alla panca varesina che protesta, ma Coali si fa murare ed è ancora rincorsa (14-16) al secondo time out tecnico. Non può esimersi dal chiedere tempo coach Latelli quanto i suoi scivolano sotto 14-18. Durante, Coali e Daolio riducono di forza (18-19). Giallo a Daolio da una coppia arbitrale che si erge inutilmente a protagonista, poi entra Gogna e mette l’ace del pareggio, prima dle muro del 21-20 di Daolio. Ancora l’opposto mette a terra il 23-20, il primo arbitro si inventa una “trattenuta” di Antonaci, ma il mani-fuori di Marrocco manda in ghiaccio anche il secondo set. Daolio è molto carico e trascina Garlasco avanti 8-6 alla prima sospensione tecnica del terzo periodo, ma il contro break 0-4 con Daolio in rete al servizio e poi murato fanno 8-10 ed opportuno time out di Latelli. Fa altrettanto la panca ospite quando Mozzana e compagni ribaltano (13-12). Equilibrio fino al 19-19, poi Daolio fionda l’ace e Marrocco il mani-fuori del 21-19, prima di un altro servizio vincente di Daolio. Antonaci non sbaglia il primo tempo al centro, Daolio va giù ancora di forza (24-21), ma Latelli deve chiedere time out perchè Malnate annula due match ball. Al ritorno in campo, Coali è però glaciale e chiude nei tre metri l’attacco che vale tre punti di salute.

Fabio Babetto

Attachment