B2M – Garlasco, basta un punto nello scontro diretto

Da “La Provincia Pavese”, 10 Aprile 2016

Asti ha vinto nell’anticipo 3-0 (25-18, 25-19, 25-23) in casa contro Segrate e ora è a -6 dal Volley 2001 Garlasco che oggi sarà di scena ad Albisola (ore 18, arbitri Turconi e Lizzari di Torino). Ai ragazzi di coach Maurizio Latelli serve oggi un punto per festeggiare matematicamente l’approdo in serie B unica nazionale con due giornate di anticipo sulla fine della stagione regolare, ma non sarà facile cercarlo oggi in quello che è un vero e proprio scontro diretto per entrare nella prossima nuova terza serie nazionale di pallavolo.

Anche nella partita di andata, giocata in Lomellina alla ripresa del campionato dopo la sosta per le festività natalizie, i liguri erano riusciti a rimettere in piedi una partita che sembrava persa dopo che il Volley 2001 Garlasco era andato in vantaggio di due set. Riaperta la gara nel terzo, Albisola aveva poi vinto ai vantaggi il quarto e Garlasco l’aveva spuntata al tie break solo ai vantaggi per un 3-2 tiratissimo.

Oggi sarà un’altra battaglia, anche se il Volley 2001 degli ultimi mesi è parso in crisi di risultati e prestazioni, ridotto all’osso per tante defezioni e molto meno battagliero rispetto alla squadra di inizio stagione. La posta in palio, però, è davvero pesante e la possibilità di chiudere già oggi la questione del prestigioso e storico passaggio di categoria è un argomento più che sufficiente per radunare le residue energie e tentare l’ultimo sforzo.

Fabio Babetto

Attachment