B2M – Coali e Marrocco spingono Garlasco

Da “La Provincia Pavese”, 26 gennaio 2016

La prima partita del dopo-Daolio per il Volley 2001 Garlasco è un divertente trionfo che vale vittoria da tre punti e sorpasso in classifica all’Insubria Varese. Coach Latelli deve fare a meno anche di Durante infortunato, ma trova una prestazione orgogliosa di tutto il gruppo, con Coali inventato proficuamente opposto e capitan Marrocco che spinge la squadra verso una vittoria che sa tanto di aria nuova.

L’avvio di partita è contratto, Garlasco prova a prendere le misure con Coali opposto e Gogna in banda con Marrocco. Così Varese prende qualche vantaggio e gira avanti 5-8 alla prima sospensione tecnica. Ma sale in cattedra Coali che ispira la rimonta e firma il sorpasso con due muri sontuosi (10-9). La squadra lomellina difende forte e trova le giocate giuste per allungare sul 16-12, poi paga cara una rotazione sfavorevole e si fa raggiungere sul 16-16. Basta un time out di Latelli e Garlasco ritrova smalto, soprattutto in battuta, Nifosi e Antonaci inchiodano attacchi importanti (29-17), poi il gran finale è di capitan Marrocco che passa ovunque e sempre tra le braccia del muro avversario. Il set è così in cassaforte quando Varese sbaglia il servizio sul 24-20.

Si riparte con Garlasco ancora su di giri. Un primo tempo tosto di Antonaci e due attacchi intelligenti di Gogna valgono il 6-3, poi è Marrocco a giocare due volte col muro varesino per mantenere avanti i suoi 8-5 alla prima sospensione tecnica. Varese sale a muro e pareggia in un amen, poi sorpassa con un ace e coach Latelli ci parla su quando Coali attacca in rete (11-13). Sul turno in battuta di Gogna, Garlasco torna avanti con Marrocco ed un muro di Mozzana (14-13), ma due consecutivi servizi vincenti di Badalucco mandano Varese avanti 14-16 al secondo time out tecnico. Qui Garlasco perde la maniglia del set e non riesce più a rientrare (17-20, 20-24). Tornata la parità nel conto delle frazioni, Varese prova ad andar via (2-5 e time out di Latelli). Marrocco pareggia costringendo il muro avversario all’errore (7-7), poi piazza l’ace del 10-8 e Gogna il muro dell’11-8 con sospensione di Varese. Coali firma l’ace del 15-11, il suo turno in battuta è devastante per Varese (20-11), poi Marrocco chiude da par suo.

Garlasco si sta divertendo e preme sull’acceleratore anche in avvio di quarto set (8-5). Varese non molla (14-14), la frazione fila via tirata, Marrocco beffa due volte il muro ospite (20-16), Coali alza un muro siderale

e poi l’attacco del 22-16, però Latelli deve chiedere tempo su tre errori in fila dei suoi che rimettono in corsa gli ospiti fino al 22-22. Due errori in attacco di Varese offrono due palle match a Marrocco e soci che la chiudono subito con un’altra palla out ospite.

Fabio Babetto

Attachment