B Maschile – I fratelli Moro sbarcano al Garlasco “Acquisti di lusso”

Da “La Provincia Pavese”, 24 Giugno 2016

nizia con un colpaccio doppio l’estate di mercato del Volley 2001 Garlasco che sta allestendo la formazione per affrontare da matricola la serie B unica, terzo campionato nazionale di pallavolo. Dalla serie A dell’Olimpia Caloni Agnelli Bergamo arrivano i fratelli Moro a dare grande sostanza al roster che è stato affidato alle sapienti ed esperte mani del tecnico mortarese Giampiero Colombo. Andrea Moro è un palleggiatore lussuoso per la categoria, dotato di grande visione di gioco e di un tocco notevole, ma soprattutto si tratta di un regista molto dinamico e veloce. Milanese e laureato in ingegneria ambientale al Politecnico di Milano, Andrea Moro è nato l’11 febbraio 1990 ed ha giocato in varie squadre tra serie B2 e serie B1 sempre da protagonista. Con lui, arriva in maglia garlaschese anche il fratello, Federico Moro, attaccante di due metri, nato il 26 giugno 1987: compirà 29 anni domenica prossima. «Siamo molto contenti di questi due innesti che daranno tanta qualità e sostanza alla squadra che stiamo allestendo», spiega coach Giampiero Colombo che ha visionato questi ed altri giocatori nel corso di una serie di allenamenti nelle ultime settimane. Restano aperte trattative per più giocatori e più ruoli. «Quanto agli attaccanti, non abbiamo che l’imbarazzo della scelta considerati i giocatori visionati e disponibili». Un forte attaccante di Novi Ligure sembra essere il prossimo obiettivo della patron Silvia Strigazzi e di coach Colombo, al pari di un esperto opposto novarese che potrebbe fare al caso di Garlasco che ha provato anche l’attaccante pavese Alberto Monni, nell’ultima stagione in C con coach Colombo ad Adolescere Voghera. Intanto il club pavese attende la risposta definitiva di Federico Fontana, ma i tempi si allungano e la prospettiva di un suo ritorno in provincia di Pavia dopo diversi anni in B1 in giro per la penisola, sembrano affievolirsi sempre più, al pari di quelle che avevano visto anche un altro pavese di grido, Giovanni Perissinotto, dato per possibile obiettivo della società garlaschese. Le manovre di mercato adesso si concentrano alla ricerca di un centrale da affiancare al confermato Antonaci e ad un cambio nello stesso ruolo, nella consapevolezza che a Natale rientrerà nei ranghi anche Coali, poi si penserà anche al ruolo di libero ed a completare il roster.

Fabio Babetto

(immagine da olimpiapallavolo.it)

Attachment