B MASCHILE: GARLASCO – ALBISOLA 0-3

B MASCHILE: GARLASCO – ALBISOLA 0-3

Nulla da fare per i ragazzi di Fumagalli, che cadono in casa per 0-3 contro i liguri dell’Albisola, gara caratterizzata dalle poche motivazioni per quanto concerne i nostri giocatori, che raggiunto l’obiettivo della salvezza anticipata con larghissimo anticipo (ormai da un paio di settimane il Volley 2001 si è garantito la permanenza in serie B), hanno spento in parte la spina e questa partita è stata la prova tangibile degli stimoli non sono stati particolarmente elevati che sono stati un fattore chiave per questa sconfitta, vittoria meritata degli ospiti, che alla lunga hanno prevalso, giocando una partita discreta. Avvio positivo dei garlaschesi, che tuttavia con il passare del tempo e delle azioni di gioco hanno calato la propria efficacia e determinazione, lasciando campo e spazio ai savonesi, che si sono aggiudicati con chiarezza i parziali, un doppio 19-25 e il conclusivo 20-25 danno lo 0-3 allo Spinnaker Albisola, che sale a 10 punti in classifica, ci è mancata la giusta convinzione, che a parte un avvio in cui è stata presente ed evidente, è scemata nel proseguo del match. Bene la prova di Federico Moro, che ha tenuto un buon livello di gioco, e da rimarcare un giusto spazio a chi durante la stagione ha avuto meno possibilità di mettere il piede in campo, con un Daniele Franzin che si è messo bene in luce nel terzo parziale, positivo anche Colombo. Obiettivo è quello di chiudere nel miglior modo possibile le restanti tre gare di campionato, con spazio per ampie rotazioni della rosa, con un occhio al futuro. Garlasco resta a 34 punti, frutto di 11 vittorie e 12 sconfitte, prossima gara nell’alessandrino, sul campo di Novi, prima dell’ultima casalinga coi varesotti dello Yaka Malnate e la chiusura della stagione di serie B a Torino, coi locali del Volley Parella.